Love: quando la Psicologia incontra… Netflix

Per un "non addetto" ai lavori, termini come Disturbo Borderline di personalità, comunicazione passivo-aggressiva, Disturbo Dipendente e Co-dipendente possono sembrare astratti e poco collegati con la realtà.

Vorrei dunque presentare questa serie tv che, utilizzando l'ironia (e non solo) riesce a raccontare perfettamente...

Leggi di più

Critiche distruttive: 7 “scudi” per esserne protetti

Ascoltare una critica, si sa, mette a dura prova chiunque. Alcuni hanno una reazione di rabbia esagerata, magari mettendosi sulla difensiva, altri chiedono scusa anche quando la critica è infondata, altri ancora cadono nel baratro del “Sono un fallito” oppure in quello del senso di colpa… Quando la critica, in particolare, è distruttiva (per esempio quando la rabbia dell’altro è fuori controllo o quando ad essere criticata è la nostra persona e non la nostra azione specifica o, ancora, quando la critica è inesatta) le cose si fanno particolarmente difficili. Ecco allora un breve ma efficace memorandum su come difendersi da questa categoria di critiche.

Leggi di più

Mindfulness e Emozioni

Il termine “mindfulness” si riferisce ad un’attenzione consapevole, intenzionale e non giudicante alla propria esperienza nel momento in cui essa viene vissuta.

Benché la mindfulness sia molto di più di una tecnica, viene utilizzata nell’ambito psicoterapeutico perché gli studi dimostrano come migliori la vita emotiva delle persone. In questo articolo cercherò di spiegare come il porre attenzione al presente in modo non giudicante sia utile e benefico.

Leggi di più

La rabbia in psicologia

La rabbia è un’emozione che ha origini antiche e la psicologia ne studia le varie manifestazioni. In psicologia la rabbia viene indagata sia nei suoi aspetti manifesti che in quelli più celati e Wilhelm Reich la considerava un’emozione secondaria rispetto alla frustrazione. Vediamo come la psicologia spiega l’origine e le maschere della rabbia. Ma la rabbia, a sua volta, cosa copre?

Leggi di più

Come controllare la rabbia

 

Quando siamo arrabbiati avvertiamo chiaramente un disagio e una tensione crescente che sentiamo di dover “scaricare” al più presto per ritrovare uno stato di benessere. In quanto insita nella reazione primordiale di lotta e di fuga, la rabbia è radicata nei fondamentali meccanismi della sopravvivenza; essa, come il dolore, turba il nostro stato di equilibrio per avvisarci di qualche minaccia e per permetterci di attaccare la fonte di tale minaccia.

Leggi di più